Fai da Te, Il Mio blog

Risolvere un problema con una foto

Chi mi segue sui social sa quanto io ami fotografare tutto quello che mi circonda.

Cambiando spesso casa però cerco di non stampare molte foto perché ho sempre il dubbio che le foto che riesco ad appendere in una casa poi non stiano nell’altra ma questa volta ho voluto crearmi una parete piccina piccina con le foto delle mie figlie con cornici vere, chiodi veri e veri buchi ^_^.

La parete che ho scelto è questa all’ingresso di casa per potermi godere le foto in ogni momento …ovviamente però la più difficile da gestire visto la presenza del videocitofono proprio nel centro.

Quindi che fare?

Per prima cosa se non lo avete ancora fatto leggete qui i consigli per creare una parete fotografica.

Quindi….

Posizionando le foto ho pensato di coprire il citofono con una cornice e per fare ciò ho comprato due cornici uguali (io ho usato le RIBBA di ikea ) ad una ho tolto il  vetro e con delle piccole cerniere l’ho fissata a quella superiore che conterrà la foto.

Fidatevi è molto più facile da fare che da dire e le foto spiegano molto meglio delle parole

facile no?

Fatto questo ho inserito un filo di ferro cosi da sostenere la cornice  e non farla muovere quando la apro per rispondere al citofono  e al muro ho messo due chiodini per appenderlo così da renderla più stabile.

Il cratere che vedete nel muro è colpa del marito che ha sbagliato le misure :’D

Ora che la parte più complicata è finita non mi resta che appendere le altre foto …..

e questo è il risultato finale

Che ne pensate?

a me piace tantissimo ^_^ e devo dire che dopo 2 mesi di utilizzo il tutto funziona benissimo.

 

 

 

 

5 pensieri su “Risolvere un problema con una foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *