Il Mio blog, Interior Design

Interior design: una nuova camera per 3 sorelle

Qualche tempo fa sulla mia mail è arrivata una richiesta da Chiara una dolcissima ragazza di 13 anni che, in accordo con i suoi genitori scriveva questo:

Cara Daniela, avrei bisogno del tuo aiuto, tranquilla sono d’accordo con la mamma.

Sei anni fa i miei genitori hanno comprato due letti a castello per sostituire i due letti a cancellino che avevamo prima e anche per fare spazio alla nostra sorellina che doveva nascere.

questi letti all’inizio dovevano essere provvisori ma visto che non avevamo l’esigenza di cambiarli li abbiamo tenuti fino ad ora.

Adesso però io vado alle medie, mia sorella passa in quinta e l’altra mia sorella in prima quindi avremmo bisogno di uno spazio per studiare.

Io mi sono abituata ormai a studiare in una stanza al secondo piano, ma ho bisogno dei miei spazi, quindi avremmo bisogno di uno/due letti a soppalco con magari sotto una scrivania , lasciando spazio per un letto per me, sostituendo magari gli armadi e arredando la stanza in modo carino.

Ciao e grazie

Chiara

 

Appena letto la mail ho pensato subito che le richieste erano veramente tante: 3 sorelle, scrivanie per studiare e spazio per vivere le proprie passioni…una bella sfida.

Così dopo aver contattato Chiara e i suoi genitori mi sono messa all’opera.

Questa è la foto che mi hanno mandato della camera

Nella foto non si vede ma il soffitto dalla parte dell’armadio è molto alto quindi ho pensato di sfruttare l’altezza della camera per inserire un letto a castello a tre piani.

Purtroppo le dimensioni della camera non mi hanno permesso di esaudire il desiderio di Chiara di avere un letto a soppalco ma devo dire che non ne ha sentito la mancanza una volta visto il risultato finale ^_^.

Quindi una volta avute le misure ho cominciato la progettazione e la nuova camera avrà questa disposizione

Quindi ,come vi dicevo, ho inserito un letto a castello a tre piani per poter sfruttare la notevole altezza della camera e avere l’ingombro di un solo letto.

Le due scrivanie che ho inserito sono  separate  così da poterle muovere all’interno della camera come meglio credono le ragazze.

Per la gestione dell’enorme quantità di vestiti e per sfruttare al meglio la parete con il tetto decrescente ho pensato di creare una cabina armadio con un pannello traslucido così da far passare la luce della piccola finestra ed avere ancora più luce naturale ma allo stesso tempo nascondere i mille oggetti che naturalmente in una camera con 3 ragazze di diverse età ci sono.

E questo è il risultato con i render

Io sono molto soddisfatta del risultato e anche i committenti.

Voi cosa ne pensate ?

Avreste usato altre soluzioni?

Fatemi sapere qui nei commenti o sui social sarebbe un piacere confrontarmi con voi ^_^.

E se avete bisogno di me come interior designer o come home stager per vendere o affittare le vostre proprietà contattami sarò felice di aiutarvi.

 

 

 

 

 

1 pensiero su “Interior design: una nuova camera per 3 sorelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *