Il Mio blog, Interior Design

5 consigli per arredare un mini terrazzo

Quando penso alla primavera secondo voi  il mio primo pensiero qual’è? i fiori? la natura che si sveglia?oddio devo cominciare la dieta perché l’estate si avvicina? ( bhe si effettivamente anche questo) no!! il mio primo pensiero è : come arredo il terrazzo?

E se penso al terrazzo la mia mente immagina questo

ma poi mi rendo conto che la realtà si aggira più su questo

e quindi oggi vi do qualche idea per rendere piacevole un ambiente esterno per regalarvi qualche momento di relax all’aria aperta.

Indubbiamente avere tanto spazio esterno ci permette di inserire tutti quegli elementi che contribuisco a rendere conviviale un ambiente , quindi tavoli, divani, sdraio, pouf, barbecue etc, ma se lo spazio manca dobbiamo sapere cosa inserire per rendere comunque accogliente lo spazio a nostra disposizione.

Possiamo inserire solo un tavolino e due sedie per poterci bere un caffè mentre leggiamo il giornale della mattina ma sicuramente non deve mancare il verde, qualche tessuto e le luci da esterno.

Piante verdi , fiorite, a terra , sospese sulla ringhiera o attaccate al muro, vere o finte…tutto questo dipende dalla vostra sensibilità , dal pollice verde e dall’esposizione del terrazzo ma comunque il verde non deve mancare….MAI!

Tessuti: scegliete sempre quelli da esterno perché impermeabili e resistenti ai raggi solari, spenderete qualche euro in più all’inizio ma poi la resa nel tempo sarà migliore…quindi via libera a cuscini e tappeti e plaid per le sere più fresche.

Luci da esterno: candele , lanterne , stringhe a led, qualsiasi cosa produca una luce è parte fondamentale per la creazione di quel mood che fa subito estate, vacanza, romanticismo.

Un balcone necessita di quella luce soffusa , insicura, discreta che avvolge le sere d’estate e che protegge i segreti che verranno svelati .

Come potete vedere tutte le foto che ho selezionato dal web hanno queste caratteristiche e tutte hanno un effetto wow assicurato.

Se il terrazzo è stretto e lungo cercate di disporre gli arredi sul lato corto, magari una panca , un divanetto o semplicemente dei cuscini a mattonella direttamente sul pavimento cosi da lasciare lo spazio per muoversi comodamente

 

se il terrazzino è di dimensioni veramente ridotte potete optare per un piccolo tavolino a ribalta e una sedia ma non dimenticate mai le piante, i tessuti e le luci

Allora cosa ne dite?pronti per sistemare il vostro spazio esterno?

E se avete bisogno di un aiuto contattatemi pure sui social o tramite mail e sarò felice di aiutarvi.

2 pensieri su “5 consigli per arredare un mini terrazzo

    1. Grazie Sofia e spero soprattutto siano utili a chi non dispone di grandi spazi ma ha voglia di ricrearsi un angolino di pace e relax.
      Molto carina l’inspirazione che hai scelto…ma sono curiosissima di vedere come renderai il tuo spazio quindi mi raccomando mandami qualche foto appena hai finito ^-^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *