Il Mio blog, Interior Design

Sai arredare con mobili antichi e moderni insieme?

Avete presente quelle case tutte bianche, laccate, lineari,pulitissime ed ordinatissime?

Ecco io non le sopporto!

Sono così magnificamente perfette che sono di una noia mortale, per me ovviamente.

Adoro le case con un mix di stili e di arredi che hanno una storia da raccontare: un viaggio, un regalo, un ricordo.

Ma per dare carattere ad una casa non bisogna necessariamente spendere una fortuna.

Forse la cantina della nonna o la soffitta della zia sono piene di tesori che devono essere scovati.

In questo modo potrete avere quello stupendo senso di unicità che ogni casa dovrebbe avere.

Se avete una casa moderna provate ad inserire un elemento di contrasto antico, il contrario se avete un arredamento più classico.

Arredare mixando antico e moderno ha poche regole ma fondamentali :

  • NON ESAGERARE

Scegliete un mobile, uno solo, e rendetelo protagonista, lasciategli intorno tutto lo spazio necessario per essere ammirato.

  • USARE TROPPI COLORI

Non vi fate prendere la mano, usare troppi colori e oggetti creerebbe solamente confusione.

  • ATTENTI AI CONTRASTI

Non scegliete oggetti di epoche e stili troppo vicini altrimenti rischierete di vanificare l’effetto wow che volete creare.

Fate sempre una distinzione tra vecchio e antico, non sempre ciò che è vecchio è anche antico.

Tutto va bene ma basta che ne siate consapevoli.

  • VALORIZZATE I MATERIALI

I mobili antichi hanno nei materiali e nella fattura il loro punto di forza quindi cercate il modo di valorizzarli e diventeranno i re della stanza

Ma come si abbinano i mobili antichi e moderni?

CUCINA

arredare usando mobili antichi e moderni

 

arredamento classico e moderno

Una antica credenza o un antico tavolo in contrasto ad una cucina moderna

arredare usando antico e moderno tavolo antico e sedie in plexiglass

Sedie in plexiglass ultramoderne intorno ad un tavolo classico, oppure uno splendido chandelier ed il gioco è fatto.

LIVING

moderno e antico abbinamento

mobile antico in arredamento moderno

mixare antico e moderno nell'arredamento

Basta un mobile, un lampadario o una poltroncina

mix antico e moderno nel living

abbinare cassettone antico a lampada moderna kartell

living mix antico e moderno

CAMERA DA LETTO

home office tavolo antico lampada moderna

Una scrivania con una lampada in acciaio, un cassettone con un vaso moderno, un baule ai piedi del letto, una antica vetrina usata come scarpiera.

mobile-antico-casa-moderna-

Se osservate le foto con attenzione noterete che l’effetto maggiore si ha nei casi in cui il mobile è stato accostato ad un oggetto che spezza completamente con esso come ad esempio la lampada Kartell con il cassettone, le sedie in plexiglass con il tavolo o la poltroncina con la sala total white.

Quindi se vi piace questo stile e volete ‘esagerare’ studiate bene gli accostamenti con dei materiali e delle epoche in forte contrasto.

antico e moderno home office

L’unico limite è la vostra fantasia e il buongusto ovviamente.

Io trovo questa mescolanza di colori , forme, materiali e stili affascinante e capace di rendere una casa veramente unica.

Voi cosa ne pensate?

Vi piace o preferite più uno stile lineare ?

 

 

 

 

 

2 pensieri su “Sai arredare con mobili antichi e moderni insieme?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *